Convegno sulla Chirurgia della Tiroide a Matera, 17 giugno 2017

Share

Interessantissimo convegno sulla Chirurgia della Tiroide, organizzato dall’Equipe di ORL Materana, diretta dal Dott. Gennaro Larotonda.

Si parlerà di epidemiologia, clinica, diagnostica e chirurgia delle patologie tiroidee.

Un evento da non perdere.

Per informazioni ed iscrizioni (in scadenza il 15 giugno 2017)
Tel. 0835253207 – 335452451
mail: formazione@asmbasilicata.it

Pubblicato in corsi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Report evento Chirurgia endoscopica nasale, Lucca 22 aprile 2017

Share

Ottimo evento organizzato dal Dott Riccardo Piane a Lucca. 

Aggiornamento sullo stato dell’arte in chirurgia endoscopica naso-sinusale.

Evento dai contenuti di alto profilo proposto dai migliori nostri colleghi esperti in materia. 

L’evento è stato proposto in forma gratuita so soci della nostra associazione. 

Complimenti al Collega Riccardo Piane. 


Pubblicato in news | Lascia un commento

La Chirurgia Endoscopica dei Seni Paranasali: stato dell’arte: Lucca, 22 aprile 2017.

Share

Evento gratuito per i soci AOICO.

Responsabile scientifico: Dr Riccardo Piane

Il Convegno si propone di fare il punto sullo stato dell’arte in chirurgia endoscopica. Le relazioni tra eranno delle tecniche chirurgiche, delle indicazioni e delle complicanze di questa chirurgia che ha preso sempre più campo e sviluppo in otorinolaringoiatria e non solo (NCH, Chirurgia maxillo facciale, etc); la presenza di relatori di al ssimo livello perme e di avere, in sede di discussione, risposte precise ed aggiornate.

Corso_Lucca_ 2017

Pubblicato in corsi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Approccio Multidisciplinare al Paziente Oncologico in Chirurgia Cervico-Maxillo-Facciale. How we do it! 4 – 6 Aprile 2017 – Programma definitivo

Share

Direttore del Corso: Prof. Franco Ionna

L’approccio multidisciplinare è oggi indispensabile per trattare il paziente oncologico in modo integrato al fine di offrirgli le migliori cure possibili.

Il trattamento integrato del paziente coinvolge più specialisti quali il chirurgo otorinolaringoiatra, il chirurgo maxillo-facciale, il radioterapista e l’oncologo, prevede, inoltre, una attenta valutazione delle tematiche di tipo anestesiologico, senza trascurare le problematiche di tipo riabilitativo e quelle annesse alla terapia del dolore.

Al miglioramento delle tecniche chirurgiche che consentono oggi di operare praticamente tutti i pazienti, ai progressi negli strumenti di diagnosi, si affiancano i progressi dell’oncologia medica, della  radioterapia e della medicina nucleare che  si associano ed  in qualche caso si sostituiscono  all’opera del chirurgo.

“ How we do it”, alla sua seconda edizione, mostra nella sua operatività tale approccio integrato a beneficio del paziente e propone un significativo focus di chirurgia in live surgery, con l’impiego di tecnologie avanzate (dispositivi ad ultrasuoni, chirurgia robotica, elettrochemioterapia,etc…).

L’evento si svolgerà a Napoli dal 4 al  6 Aprile  2017 presso l’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale”.

Iscrizioni
Il temine per le iscrizioni è Il 15 Marzo 2017. La Quota di partecipazione all’Evento:
– per gli Oncologi, Otorinolaringoiatri, Radioterapisti e i Chirurghi Maxillo-Facciali è pari a € 1.200,00 i.e.
– per gli Oncologi, Otorinolaringoiatri, Radioterapisti e i Chirurghi Maxillo – Facciali iscritti alla SICO, SICMF, AOOI, al Gruppo Campano ORL, AIOCC, AIRO, AIOM Sezione Campania è pari a € 500,00 i.e.
– per i logopedisti, gli infermieri è pari a € 80,00 i.e.

Programma Scientifico – How we do it!

Per iscrizioni www.faberformecm.it

Segreteria Organizzativa: Faber Formazione srl – Tel. e whatsapp 329.67.81.833

Pubblicato in corsi | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Vestibologia… in corso d’opera III edizione Benevento, 23-25 ottobre 2017

Share

l Corso è riservato a 15 Specialisti/Specializzandi in ORL, Audiologia, Neurologia, Tecnici di Audiometria
Il Corso sarà accreditato nell’ambito del Programma di Formazione Continua in Sanità. Quota di iscrizione: € 300+IVA

Direttore del Corso : Luigi Califano

Segreteria organizzativa: Beneventum srl: beneventum.srl@beneventum.it 

Segreteria scientifica: Luigi Califano vertigobn@hotmail.com

Vestibologia in corso d’opera- III edizione 2017

Pubblicato in corsi | Contrassegnato | Lascia un commento

VII CORSO TEORICO-PRATICO DI AUDIOLOGIA E VESTIBOLOGIA “GIANNI MODUGNO” settembre 2017

Share

Il Corso è riservato a 15 Specialisti/Specializzandi in ORL, Audiologia, Neurologia, Tecnici di Audiometria. Il Corso sarà accreditato nell’ambito del Programma di Formazione Continua in Sanità. Quota di iscrizione: € 300+IVA

Direttore: Luigi Califano

Benevento, 25-27 settembre 2017

A.O. “Gaetano Rummo “ Benevento

Lunedì 27 settembre

Segretreria Organizzativa: beneventum.srl@beneventum.it 

Segreteria Scientifica: Dr Luigi Califano: vertigobn@hotmail.com

programma_preliminare_VIIcorso_vestibologia

Pubblicato in corsi | Contrassegnato | Lascia un commento

Il ringraziamento del past-president Paolo Ruscito

Share

Cari amici, un ringraziamento a tutta l’AOICO, per quest’anno durante il quale ho avuto modo di stringere ed approfondire legami umani e professionali con tanti di voi, che proseguiranno e si intensificheranno ulteriormente negli anni a venire. Prima della Presidenza, la mia conoscenza dell’Associazione era circoscritta alla ristretta cerchia di colleghi, che avevo avuto modo di conoscere durante la mia vita studentesca e professionale, e concentrata nell’ambito temporale del Congresso Annuale. Durante questo anno, trascorso tra incontri, contatti nei modi più disparati, mail, chat, Skype, credo di avere avuto la possibilità di avvicinarmi all’anima dell’AOICO: un gruppo di specialisti preparati, legati tra loro non solo da vincoli professionali e scientifici, ma anche, direi soprattutto, da un sincero rapporto di amicizia. Proprio su questo legame umano, ho fatto leva e mi sono appoggiato per portare avanti proposte ed iniziative, sicuro del fatto che questo costituisse un plus per migliorare l’azione di tutta l’Associazione.

In questo senso vi invito a leggere le proposte che ho avanzato nel corso della mia Presidenza: il progetto Butterfly e la Live Surgery. Entrambe infatti cercano di ottemperare alla necessità di allargare il momento di confronto e di conseguente crescita culturale all’interno dell’AOICO, presentando ad un consesso di esperti casi clinici selezionati di difficile inquadramento diagnostico-terapeutico, nel primo caso, partecipando, sia pure come osservatori, all’attività chirurgica svolta in altri Centri AOICO, nel secondo, comunque fidando sul bel rapporto umano ed afflato degli Associati.

Ringrazio tutti dell’amicizia dimostratami e vi abbraccio, mettendomi a disposizione, ora come Socio AOICO, per continuare a crescere con voi in una ambito di amicizia e condivisione, che è quello in cui opero al meglio. Un saluto a tutti e buon lavoro a Mario, il nuovo Presidente.

Paolo Ruscito

Pubblicato in Comunicazioni del presidente | Contrassegnato , | Lascia un commento

AOICO 2017 Programma ed Iscrizioni

Share

Il programma del Congresso AOICO 2017 che si terrà a Roma il 27 e 28 gennaio 2017 sotto la presidenza del Dott. Paolo Ruscito.

Per il programma e per le iscrizioni online seguire il link seguente
AOICO 2017

Pubblicato in Congresso Nazionale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

ECM, no all’assunzione e carriera bloccata per chi non si mette in regola

Share

Tutti i chiarimenti: certificazione ECM requisito anche per impiego nel privato e in enti pubblici. Il triennio formativo sta per terminare e sono tanti i medici ancora in ritardo.

Ecco il link

http://www.sanitainformazione.it/formazione/ecm-no-allassunzione-carriera-bloccata-non-si-mette-regola/

 

Pubblicato in news | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Terremoto Rieti: lettera del presidente Paolo Ruscito

Share

Rieti, 24 agosto, ore 9.00
Cari amici, vi scrivo in un momento difficile di una giornata, cominciata di soprassalto a Roma alle tre e mezzo del mattino, svegliato da una sorda vibrazione del letto, proseguita con una corsa verso la Città, che professionalmente mi ha adottato, alle prime notizie del terremoto così violento che aveva colpito la zona di Amatrice, in un turbinio di pensieri e preoccupazioni, che andavano dall’evitare possibili ingorghi sulla Salaria, al riorganizzare l’attività della Divisione per prepararla ad accogliere le urgenze. In realtà pochi veicoli in strada, gran movimento di elicotteri in cielo, che da poco cominciano a rientrare dalle aree terremotate con il loro bagaglio di feriti, che stiamo cominciando a trattare.

In queste circostanze si tocca con mano il senso della Solidarietà intesa come Amicizia tra persone, che non si conoscevano prima. La solidarietà dei Colleghi e del Personale Paramedico, Amministrativo, rientrati dalle ferie ancor prima di essere richiamati. La solidarietà dei Pazienti reatini e per giunta romani, che tramite sms, chat e quant’altro si informano e partecipano a questo momento di difficoltà e dolore diffusi.
Poi la solidarietà e l’amicizia di questa nostra Associazione, che prende corpo nella chat, nei contatti telefonici diretti, nelle offerte e disponibilità d’aiuto da parte di tutti i suoi componenti. Credo che questa circostanza, pur nella sua drammaticità, costituisca, per me innanzitutto e per tutti noi, un insegnamento sui valori di fondo, che devono costituire il collante di un contesto di persone, che si riconosce in comuni principi professionali e scientifici. Questo perché il lavoro, la professione, l’evoluzione scientifica hanno come ultimo fruitore l’Uomo, il Paziente. Non credo che lavoro, professione ed evoluzione scientifica possano essere “somministrate” al meglio, senza empatia, senza solidarietà.
Oggi stiamo tutti toccando con mano come l’AOICO sia un’Associazione formata da professionisti, sicuramente validi sotto il profilo tecnico e scientifico, ma soprattutto da Persone legate da un senso comune di stima e di amicizia, che utilizzano quotidianamente questi sentimenti e moti dell’animo per curare al meglio coloro, che hanno bisogno della loro opera. Tutti i giorni, i nostri malati; oggi, i feriti di questo terremoto.
Un abbraccio a presto ed ancora grazie a tutti, Paolo

Pubblicato in Comunicazioni del presidente | Lascia un commento